Professionisti

Giorgio
Treglia

Partner
Curriculum Vitae

Giorgio Treglia è Partner di LABLAW Studio Legale.

Nato a Genova il 27.12.1955, laureato in giurisprudenza presso l'Università degli studi di Milano, in data 28 novembre 1978, con voti 110/110.

Giorgio Treglia è specializzato in materia giuslavoristica con specifico riguardo alla tematica dei licenziamenti e delle procedure connesse, dei criteri e delle problematiche sulle qualifiche e sullo ius variandi in genere. Si occupa della redazione e gestione dei contatti di lavoro subordinato e parasubordinato nelle varie accezioni dettate dalle serie di norme succedutesi nel tempo. Molta parte dell'attività professionale è dedicata alla gestione delle controversie di lavoro per le quali opera nei vari tribunali del Paese. Ha maturato vasta esperienza nel campo delle acquisizioni aziendali ed uso degli ammortizzatori sociali in genere ed anche nelle relazioni sindacali. Ha collaborato anche con la sezione fallimentare del Tribunale di Milano, sempre per le questioni attinenti il diritto del lavoro.

Un ruolo importante riveste anche l'attività di insegnamento e di formazione. Infatti ha cominciato a collaborare, nell'anno 1979, con la I cattedra dell'istituto di Diritto Processuale Civile dell'Università degli Studi di Milano.

E' stato professore a contratto, dal 1984 fino al 1997, presso la facoltà di relazioni Pubbliche (IULM) trattando, specificatamente, le tematiche del processo del lavoro.

Insegnante aggiunto di diritto processuale civile presso l'Accademia della Guardia di Finanza di Bergamo per l'anno accademico 1994 - 1995.

Docente di diritto processuale civile presso il Ginnasio di pratica forense organizzato dall'ISU, in collaborazione con l'Università Statale degli Studi di Milano e con l'Ordine degli Avvocati e Procuratori di Milano, dal 1992 al 2000.

Professore a contratto dell'insegnamento di Diritto Processuale Civile per la Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali della Facoltà di Giurisprudenza dell'Università degli Studi di Milano, in continuità dopo l'esperienza presso il Ginnasio di Pratica Forense e , in particolare, negli anni accademici dal 2007/2008, al 2015/2016.

Collabora al Corso di Perfezionamento in Disciplina del processo del Lavoro Presso l'Università degli Studi di Milano.

Una parte dell'attività professionale è dedicata anche alle conferenze su varie tematiche di diritto del lavoro e processuale del lavoro. A titolo di esempio, è relatore il 17/11/99 sul tema "Il processo del lavoro", nell'ambito del corso di diritto processuale civile, organizzato dall'Ordine degli Avvocati di Milano e dalle Commissioni per i rapporti tra Magistratura ed Avvocatura. Ha tenuto, da ultimo, le conferenze dal titolo "Litispendenza continenza e connessione" in data 25 settembre 2008 per la Commissione per la Formazione della Magistratura Onoraria del CSM e , in data 28 gennaio 2009, quella su "Il riconoscimento ed il disconoscimento della scrittura privata nel processo civile". Nell'anno 2010, per la Fondazione Forense di Milano interviene nella conferenza su: Trasferimento d'azienda: i rapporti con i dipendenti. Sempre nello stesso anno e per la stessa Fondazione ha tenuto la lezione su: La fase iniziale della trattazione della causa ed i relativi poteri del giudice istruttore (artt.175 - 186 cpc).
In data 2.2.2010 la conferenza su: Il processo di cassazione dopo la legge 69/2009, quella del 6 novembre 2013 sulle "Problematiche sulla semplificazione dei riti", quella dell'8 ottobre 2013 sulla "Nuove relazioni industriali" e numerose altre.

Ha partecipato, in qualità di docente, al Corso di formazione per curatori fallimentari organizzato dall'Ordine degli Avvocati di Milano e dalle Commissioni per i rapporti tra Magistratura ed Avvocatura, organizzato nell'anno 2001.

Ha partecipato ed organizzato, nell'anno 2001, il Corso di diritto processuale civile, per l'Ordine degli Avvocati di Milano e per le Commissioni per i rapporti tra Magistratura ed Avvocatura.

Collabora con la rivista "Il lavoro nella Giurisprudenza", Ipsoa in particolare per la Rassegna della giurisprudenza della Cassazione.
E' docente per Ipsoa e per il Sole 24 Ore in vari master aventi ad oggetto il diritto del lavoro.
E' docente presso la Scuola di alta specializzazione organizzata da AGI.
E' docente di diritto del lavoro presso l'Associazione Nazionale Consulenti del Lavoro di Milano.

Dal 22 al 29 aprile ha tenuto l'incontro di formazione per il Collegio Geometri della Provincia di Milano in tema di procedimentalizzazione dei sistemi di sicurezza.
Ha collaborato alla redazione del Regolamento Arbitrale presso l'Ordine degli Avvocati di Milano, partecipando, come relatore, all'apposito convegno del 18 giugno 2013.
Ha partecipato a numerosi convegni, in qualità di relatore, presso l'Ordine dei consulenti del Lavoro di Milano e presso l'ANCL (Associazione nazionale Consulenti del Lavoro).
Ha partecipato a numerosi alti convegni per la Fondazione Forense, istituita presso l'Ordine degli Avvocati di Milano sempre in materia di diritto processuale.
Ha pubblicato vari studi di diritto del lavoro e processuale del lavoro.

Pubblicazioni
  • Brevi note intorno alla decorrenza del termine di riassunzione - in Giur. It, 1983, I,2
  • La regolazione del rapporto con i Contract manager - in Contract manager, Milano, Franco Angeli, 1991
  • L'attuazione dei provvedimenti - in Il nuovo processo cautelare, G.Terzia, Cedam, Padova, 1993
  • La responsabilità da licenziamento disciplinare illegittimo - in Lavoro e Previdenza Oggi, 1996, p.1041
  • Il lavoro nella giurisprudenza - Rassegna di giurisprudenza aggiornata al 31 dicembre 1995 (parte I: Il rapporto di lavoro a cura di Giorgio Treglia pp. 1-78; Parte II: Il processo del lavoro a cura di Guerino Guarnieri, pp. 81-134) Milano, Ipsoa, 1996
  • Il lavoro nella giurisprudenza -  Rassegna di giurisprudenza aggiornata al 31 dicembre 1996 (parte I: Il rapporto di lavoro a cura di Giorgio Treglia pp.1-76; Parte II: Il processo del lavoro a cura di Guerino Guarnieri, pp. 79 - 148) Milano, Ipsoa, 1997
  • Il lavoro nella giurisprudenza -  Rassegna di giurisprudenza aggiornata al 31 dicembre 1997 (parte I: Il rapporto di lavoro a cura di Giorgio Treglia pp.1-91; Parte II: Il processo del lavoro a cura di Guerino Guarnieri, pp. 95 - 189) Milano, Ipsoa, 1998
  • Il lavoro nella giurisprudenza -  Rassegna di giurisprudenza aggiornata al 31 dicembre 1998 (parte I: Il rapporto di lavoro a cura di Giorgio Treglia pp.1-110; Parte II: Il processo del lavoro a cura di Guerino Guarnieri, pp. 113- 226) Milano, Ipsoa, 1999
  • Il lavoro nella giurisprudenza -  Rassegna di giurisprudenza aggiornata al 31 dicembre 1999 (parte I: Il rapporto di lavoro a cura di Giorgio Treglia pp.1-94; Parte II: Il processo del lavoro a cura di Guerino Guarnieri, pp. 97 - 233) Milano, Ipsoa, 2000
  • Il lavoro nella giurisprudenza -  Rassegna di giurisprudenza aggiornata al 31 dicembre 2000 (parte I: Il rapporto di lavoro a cura di Giorgio Treglia pp.1-143; Parte II: Il processo del lavoro a cura di Guerino Guarnieri, pp. 147 - 307) Milano, Ipsoa, 2001
  • Il lavoro nella giurisprudenza -  Rassegna di giurisprudenza aggiornata al 31 dicembre 2001 (parte I: Il rapporto di lavoro a cura di Giorgio Treglia pp.1-113; Parte II: Il processo del lavoro a cura di Guerino Guarnieri, pp. 117 - 301) Milano, Ipsoa, 2002
  • Il lavoro nella giurisprudenza -  Rassegna di giurisprudenza aggiornata al 31 dicembre 2002 (parte I: Il rapporto di lavoro a cura di Giorgio Treglia pp.1-116; Parte II: Il processo del lavoro a cura di Guerino Guarnieri, pp. 119 - 333) Milano, Ipsoa, 2003
  • Il lavoro nella giurisprudenza -  Rassegna di giurisprudenza aggiornata al 31 dicembre 2003 (parte I: Il rapporto di lavoro a cura di Giorgio Treglia pp.1-125; Parte II: Il processo del lavoro a cura di Guerino Guarnieri, pp. 129 - 347) Milano, Ipsoa, 2004
  • Il lavoro nella giurisprudenza -  Rassegna di giurisprudenza aggiornata al 31 dicembre 2004 (parte I: Il rapporto di lavoro a cura di Giorgio Treglia pp.1-112; Parte II: Il processo del lavoro a cura di Guerino Guarnieri, pp. 113 - 275) Milano, Ipsoa, 2005
  • Caso Santoro: dal diritto al lavoro al diritto al programma televisivo - in Il Lavoro nella Giurisprudenza, 2003, 5, p. 443
  • L'attuazione dei provvedimenti - in Il processo cautelare, G. Tarzia, II Ed., Milano, Giuffrè, 2004
  • Annunciatrice e programmista regista: visibilità ed equivalenza delle prestazioni, in Il Lavoro nella Giurisprudenza, 2005, I, p. 63
  • Documenti nuovi in appello: la decisione delle S.U - in Diritto & Pratica del lavoro, 2005, 36, 1985
  • L'attuazione dei provvedimenti - Cap. XIV, in Il Processo Cautelare a cura di Giuseppe Tarzia e Achille Saletti, III Ed., Padova, Cedam, 2008
  • Collegato lavoro e avvocato senza potere di certificazione - In La Rivista del Consiglio, 2010
  • Brevi note sul nuovo processo per licenziamento introdotto dalla riforma del mercato del lavoro - In Il Lavoro nella Giurisprudenza 2012, 8-9, p. 763
  • Il calcolo delle indennità Cap. IX, in Jobs Act - Il contratto a tutele crescenti a cura di Maria teresa Carinci e Armando Tursi, Torino Giappichelli, 2015
  • L'attuazione dei provvedimenti - Cap. XIV, in Il Processo Cautelare a cura di Giuseppe Tarzia e Achille Saletti, V Ed., Padova, Cedam, 2015
  • Processo di licenziamento e identità del giudice dell'opposizione, in Il Lavoro nella Giurisprudenza 2015, 8.9, 830 ss.
  • Manifesta insussistenza del fatto posto a base del licenziamento per giustificato motivo oggettivo e sue conseguenze - In Labor Il Lavoro nel Diritto fasc 1-2/2016

Ha pubblicato oltre 600 note a sentenza per la rivista Il lavoro nella Giurisprudenza

 
Contatti
Telefono: 0230311316
Fax: 0230311416
Email: g.treglia@lablaw.com
Istruzione

Si è laureato all'Università Statale di Milano nel 1978

Lingue

Italiano
Inglese